Skip to main content
Un libro al centro

“La voce di Else. Dal monologo al dialogo tra psicoanalisi, teatro e letteratura” a cura di R. Jaffè, M. De Coppi, C. Giraudi

By 19 Maggio 2022No Comments

LA VOCE DI ELSE. Dal monologo al dialogo tra psicoanalisi, teatro e letteratura
A cura di Ronny Jaffè, Marco De Coppi, Camilla Giraudi
Mimesis Edizioni, 2022

A partire dall’analisi della rappresentazione teatrale dell’opera di Arthur Schnitzler ‘La signorina Else’, messa in scena da Federico Tiezzi al Piccolo Teatro di Milano, il gruppo di ricerca “Teatro e Psicoanalisi” del Centro Milanese di Psicoanalisi, presenta una riflessione intorno ai temi evocati dalla novella e dalla pièce: lo sviluppo dell’identità, il femminile, l’adolescenza e il corpo, la vergogna, il trauma e il potere. Fa da cornice lo spirito fin de siècle nel quale si sono mossi contemporaneamente sia Schnitzler che Freud, così vicino al clima attuale altrettanto segnato da guerre e contraddizioni, che ha favorito la nascita e lo sviluppo del pensiero moderno. In questo lavoro la psicoanalisi e il teatro mettono in parola – oltre che in scena – la profondità delle contraddizioni, dei conflitti e delle sofferenze umane, intrecciando contributi di psicoanalisti a quelli di personaggi della cultura, tra cui Renata Colorni, Federico Tiezzi e Anna Piletti.

 

CURATORI
Ronny Jaffè, Marco De Coppi, Camilla Giraudi

SCRITTI DI
Berlincioni Petrella, G. Calvi, F. Daidone Costantino, M. De Coppi, C. Giraudi, R. Jaffé, S. Lepore, I. Longo, F. Petrella, A. Piletti, L. Resele, P. Rizzi, F. Tiezzi